Cercafarmaco.it

TILOSINA 20% LIQ.CHEMIF. 5KG Produttore: CHEMIFARMA SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

TILOSINA 20% LIQUIDO CHEMIFARMA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Macrolidi.

PRINCIPI ATTIVI

Tilosina tartrato 200 mg/g.

ECCIPIENTI

Giallo tartrazina (E102), acqua depurata.

INDICAZIONI

Suini: enterite necrotica e polmonite enzootica, sostenute da agenti patogeni sensibili alla tilosina. Per informazioni riguardo alla dissenteria dei suini vedere Avvertenze. Broilers: malattia cronica respiratoria, sostenuta da agenti patogeni sensibili alla tilosina. Vitelli da latte: polmoniti da micoplasma e/o Pasteurella multocida , sostenuteda agenti patogeni sensibili alla tilosina

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non usare in animali con ipersensibilita' nota alla tilosina o ad unoqualsiasi degli eccipienti.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Suini: 5,0-6,0 g/100 kg p.v. (pari a 10-12 mg di tilosina/kg p.v.), per 3-7 giorni. Broiler: 12,5 g/100 kg p.v. (pari a 25 mg di tilosina/kg p.v.), per 3-5 giorni. Vitelli da latte: 20,0-25,0 g/100 kg p.v. (pari a 40-50 mg di tilosina/kg p.v.), per 3-7 giorni. Miscelare in acquao nel latte in polvere da ricostituire secondo le indicazioni del veterinario, avendo cura di non superare la posologia di p.a. in mg /kg p.v. giornaliera autorizzata. Per evitare un sottodosaggio il peso corporeo deve essere determinato nel modo piu' accurato possibile. Il consumo dell'acqua medicata dipende dalle condizioni cliniche degli animali. Al fine di ottenere il corretto dosaggio, la concentrazione della Tilosina deve essere calcolata conformemente. Non miscelare in mangimi solidi.

CONSERVAZIONE

Conservare in luogo asciutto a temperatura non superiore a 25 gradi C, proteggere dalla luce. Periodo di validita' dopo prima apertura del condizionamento primario: 1 mese. Periodo di validita' dopo diluizioneo ricostituzione conformemente alle istruzioni: 36 ore.

AVVERTENZE

L'utilizzo ripetuto o protratto va evitato, migliorando le prassi di gestione e mediante pulizia e disinfezione. Non somministrare a galline ovaiole in ovodeposizione, le cui uova sono destinate al consumo umano. L'utilizzo del prodotto dovrebbe essere basato su test di sensibilita' nei confronti dei batteri isolati dagli animali. Se cio' non fosse possibile la terapia dovrebbe essere basata su informazioni epidemiologiche locali (regionali, aziendali) circa la sensibilita' dei batteri target. L'uso improprio del prodotto potrebbe incrementare la prevalenza di batteri resistenti alla tilosina e ridurre l'efficacia dei trattamenti con altri antimicrobici a causa della possibile comparsa di crossresistenza. Un elevato tasso di resistenza in vitro e' stato dimostrato in ceppi europei di Brachyspira hyodysenteriae, indicando che ilmedicinale non e' sufficientemente efficace nei confronti della dissenteria dei suini. Precauzioni speciali per chi somministra il prodottoagli animali: e' buona norma evitare il contatto diretto con il prodotto durante la sua manipolazione. Pertanto si consiglia l'uso di guanti e di maschera protettiva. In caso di contaminazione, lavare abbondantemente con acqua. Le persone con nota ipersensibilita' alla tilosina devono evitare contatti con il medicinale veterinario. Sovradosaggio: sintomi non noti. Incompatibilita': nessuna nota.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri. Broilers: 1 giorno. Suini: 1 giorno. Vitelli da latte: 24 giorni. Uso non consentito in uccelli che producono uova per consumo umano.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Suini, broilers, vitelli da latte.

INTERAZIONI

E' stata rilevata cross-resistenza reciproca tra tilosina e desmicosina.

EFFETTI INDESIDERATI

Sono stati segnalati, in rari casi, edemi della mucosa rettale con prurito ed eritemi, soprattutto nel suino.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Sono stati evidenziati effetti indesiderati sulla fertilita' e fenomeni teratogeni per cui il prodotto non deve essere utilizzato durante la gravidanza e la lattazione.

Codice: 103385023
Codice EAN:

Codice ATC: J01FA90
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Macrolidi, lincosamidi e streptogramine
  • Macrolidi
  • Tilosina
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi, al riparo da luce e umidita'
Gruppo merceologico: 8AA2
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Medicinali veterinari prefabbricati
Forma farmaceutica: CONCENTRATO PER SOLUZIONE ORALE
Scadenza: 12 MESI
Confezionamento: TANICA

CONCENTRATO PER SOLUZIONE ORALE

12 MESI

TANICA