Cercafarmaco.it

TRIMETHOSULFA MLP SACCO 25KG Produttore: TRE I INDUSTRIA IT.INTEGRATORI

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • Prezzo: libero

DENOMINAZIONE

TRIMETHOSULFA MLP

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Associazioni.

PRINCIPI ATTIVI

1000 g di prodotto contengono: sulfadiazina 125 g, trimethorpim 25 g.

ECCIPIENTI

Paraffina liquida, tutolo di mais.

INDICAZIONI

Trattamento delle infezioni dei suini sostenute da batteri sensibili alla associazione sulfadiazina-trimethoprim ed in particolare: polmonite enzootica complicata da Pasteurella multocida, infezioni genito-urinarie delle scrofe sostenute da E. Coli, Streptococcosi da Streptococcus suis.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non somministrare ad animali con funzionalita' renale compromessa.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

Non superare le dosi consigliate. Nel caso di comparsa di effetti toss

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Polmonite enzootica complicata da Pasteurella multocida, infezioni genito-urinarie delle scrofe sostenute da E. Coli: 10 mg/kg p.v. di sulfadiazina e 2 mg/kg p.v. di trimethoprim. Streptococcosi da Streptococcus suis: 20 mg/kg p.v. di sulfadiazina e 4 mg/kg p.v. di trimethoprim.Somministrare accuratamente miscelata al mangime finito in funzione del peso e del consumo giornaliero di alimento le quantita' di premiscela indicate nella tabella seguente. Consumo di alimento 1,5% del p.v.:5,3 kg/1000 Kg mangime (dose 10 mg/kg sulfadiazina, 2 mg/Kg trimetoprim); 10,6 Kg/1000 Kg mangime (dose 20 mg/Kg sulfadiazina, 4 mg/Kg trimetoprim). Consumo di alimento 3,0% del p.v.: 2,7 kg/1000 Kg mangime (dose 10 mg/kg sulfadiazina, 2 mg/Kg trimetoprim); 5,4 Kg/1000 Kg mangime (dose 20 mg/Kg sulfadiazina, 4 mg/Kg trimetoprim). Consumo di alimento 4,5% del p.v.: 1,8 kg/1000 Kg mangime (dose 10 mg/kg sulfadiazina, 2 mg/Kg trimetoprim); 3,6 Kg/1000 Kg mangime (dose 20 mg/Kg sulfadiazina, 4 mg/Kg trimetoprim).

CONSERVAZIONE

Questo medicinale veterinario non richiede alcuna speciale condizionedi conservazione. Periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: 3 mesi. Periodo di validita' dopo inserimento nel mangime: 3 mesi.

AVVERTENZE

Utilizzare solo dopo avere accertato la sensibilita' dei germi al principio attivo. Si raccomanda di eseguire un antibiogramma prima dell'inizio del trattamento. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: non ingerire, evitare il contatto con la pelle e con gli occhi. Usare guanti protettivi per manipolare il prodotto. In caso di contatto accidentale lavare abbondantemente con acqua e sapone.Sovradosaggio: Non superare le dosi consigliate. Nel caso di comparsadi effetti tossici la somministrazione di acido folico e la messa a disposizione di acqua di bevanda ad libitum rappresentano la procedura di emergenza consigliata.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri: 7 giorni.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Suini.

INTERAZIONI

Nessuna conosciuta.

EFFETTI INDESIDERATI

Nessuno noto.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non usare durante l'allattamento. L'utilizzo in gravidanza va limitato a casi di effettiva necessita', in quanto pur non essendoci dati disponibili che attestino effetti teratogeni per l'associazione sulfamidico/trimethoprim ai dosaggi consigliati, a dosaggi superiori il trimethoprim sembra avere effetto teratogeno.

Codice: 103553018
Codice EAN:

Codice ATC: J01EW10
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Sulfonamidi e trimetoprim
  • Associazioni di sulfonamidi e trimetoprim, inclusi derivati
  • Sulfadiazina e trimetoprim
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Gruppo merceologico: 8AC1A
  • Veterinaria
  • Alimentazione e dietetica veterinaria
  • Alimenti medicamentosi per animali
  • Premiscele medicate
Forma farmaceutica: POLVERE ORALE
Scadenza: 12 MESI
Confezionamento: SACCO

POLVERE ORALE

12 MESI

SACCO