Cercafarmaco.it

TRIMEVET PREMIX SACCO 25KG Produttore: VIRBAC SRL

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • Prezzo: libero

DENOMINAZIONE

TRIMEVET PREMIX

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Sulfamidici in associazione a trimethoprim.

PRINCIPI ATTIVI

Sulfadiazina 200 mg/g, Trimethoprim 40 mg/g.

ECCIPIENTI

Farina di grano tipo 0, Grano macinato integrale.

INDICAZIONI

Terapia causale delle infezioni batteriche, a carico dell'apparato respiratorio, gastroenterico e genitourinario, sostenute da microrganismi sensibili all'associazione sulfadiazina/trimethoprim. Coccidiosi deipolli e dei conigli.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non somministrare ad animali con anamnesi di sensibilita' ai sulfamidici o al trimethoprim.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Miscelare accuratamente al mangime, in funzione del consumo giornaliero di alimento. Suini: somministrare il prodotto in ragione di 12-30 mg di p.a./kg p.v/die per 3-5 giorni. Ovvero in ragione dei consumi effettivi di mangime e del razionamento aziendale previsto per il periododi allevamento. Animali razionati in ragione del 5% del peso vivo: 1000-2500 g di premiscela/tonn. Animali razionati in ragione del 3 % delpeso vivo: 1500-4500 g di premiscela/tonn. Animali razionati in ragione del 1,5% del peso vivo: 4000-10000 g di premiscela/tonn. Polli (escluso i soggetti in ovodeposizione): 100-150 g di premiscela/q.le di mangime (equivalenti a 240-360 mg di p.a./kg di mangime o a 24-36 mg di p.a./kg p.v/die). Durata indicativa del trattamento: 3-5 giorni. Conigli: 100-150 g di premiscela/q.le di mangime (equivalenti a 240-360 mg di p.a./kg di mangime o a 16-23 mg di p.a./kg p.v/die). Durata indicativa del trattamento: 3-5 giorni. Pesci (escluso i soggetti in ovodeposizione): 400-1200 g di premiscela/q.le di mangime (equivalenti a 960-2880 mg di p.a./kg di mangime o a 30 mg di p.a./kg p.v/die). Durata indicativa del trattamento: 3-5 giorni. Per le specie ittiche, nella tabella seguente viene riportato la quantita' di premiscela da incorporarenell'alimento in funzione del consumo alimentare. 1 % consumo giornaliero di mangime in rapporto al p.c.: 1200 g. 1,5 % consumo giornalierodi mangime in rapporto al p.c.: 800 g. 2 % consumo giornaliero di mangime in rapporto al p.c.: 600 g. 2,5 % consumo giornaliero di mangime in rapporto al p.c.: 480 g. 3 % consumo giornaliero di mangime in rapporto al p.c.: 480 g.

CONSERVAZIONE

Conservare al riparo dalla luce, in ambiente asciutto e a temperaturanon superiore a 25 gradi C. Periodo di validita' dopo la 1a apertura del condizionamento primario: 60 giorni. Periodo di validita' dopo inserimento nel mangime: 2 mesi.

AVVERTENZE

A causa di possibili variazioni (nel tempo e geografiche) della sensibilita' delle specie microbiche target alla sulfadiazina e al trimethoprim si raccomanda di effettuare l'antibiogramma. L'uso improprio del prodotto potrebbe incrementare la prevalenza di batteri resistenti ai sulfamidici e ridurre l'efficacia dei trattamenti a causa della comparsa di resistenza crociata. Precauzioni speciali per chi somministra ilprodotto agli animali: va evitata la manipolazione del prodotto da parte dei soggetti con anamnesi di ipersensibilita' nei confronti dei sulfamidici o del trimethoprim. Sovradosaggio: data la elevata tollerabilita' dei principi attivi contenuti nella premiscela in oggetto, non sono noti effetti tossici da sovradosaggio. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri. Suini: 4 giorni. Polli: 8 giorni. Conigli: 4 giorni. Pesci: 500 gradi/giorno. Non somministrare ad animali (galline e pesciin ovodeposizione) che producono uova destinate al consumo umano.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Suini, polli (escluso i soggetti in ovodeposizione), conigli, pesci (escluso i soggetti in ovodeposizione).

INTERAZIONI

Data l'azione antagonizzante, non somministrare in associazione con beta-lattamici.

EFFETTI INDESIDERATI

Sono possibili, anche se rare, reazioni allergiche ai sulfamidici.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Studi effettuati nel topo e nel coniglio hanno evidenziato che l'associazione SDZ+TMP risulta priva di effetti nocivi sul prodotto del concepimento. In ogni caso usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio del veterinario responsabile. Non usare in pesci in ovodeposizione, ne' in galline in ovodeposizione che depongonouova destinate al consumo umano.

Codice: 102477015
Codice EAN:

Codice ATC: J01EW10
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Sulfonamidi e trimetoprim
  • Associazioni di sulfonamidi e trimetoprim, inclusi derivati
  • Sulfadiazina e trimetoprim
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi, al riparo da luce e umidita'
Gruppo merceologico: 8AC1A
  • Veterinaria
  • Alimentazione e dietetica veterinaria
  • Alimenti medicamentosi per animali
  • Premiscele medicate
Forma farmaceutica: POLVERE ORALE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: SACCO

POLVERE ORALE

24 MESI

SACCO