Cercafarmaco.it

TYLOSIN 200 PREMIX SACC 1KG Produttore: CHEMIFARMA SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO
  • Prezzo: libero

DENOMINAZIONE

TYLOSIN 200 PREMIX

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Macrolidi.

PRINCIPI ATTIVI

Tilosina tartrato 200 mg/g.

ECCIPIENTI

Semola glutinata di mais.

INDICAZIONI

Suini: enterite necrotica, polmonite enzootica. Per informazioni riguardo alla dissenteria dei suini vedere paragrafo Avvertenze. Broiler: malattia cronica respiratoria.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non somministrare ad animali sensibili alla tilosina.

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Orale.

POSOLOGIA

Suini: 10-12 mg di tilosina/kg p.v. pari a 100- 00 g di premiscela per 100 kg di mangime, per 3-5 giorni. Broilers: 25 mg di tilosina/kg p.v. pari a 150-400 g di premiscela per 100 kg di mangime, per 3-5 giorni. Miscelare accuratamente nel mangime secondo le indicazioni del veterinario, avendo cura di non superare la dose in principio attivo/kg p.v. giornaliera autorizzata. Raggruppare gli animali in base al peso vivo e calcolare il dosaggio accuratamente per evitare sovra o sottodosaggio.

CONSERVAZIONE

Conservare in luogo asciutto, a temperatura non superiore a 25 gradi C. Periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: 1 mese. Periodo di validita' del mangime medicato: 3 mesi.

AVVERTENZE

Utilizzare solo dopo aver accertato la sensibilita' dei microrganismial principio attivo. Si raccomanda di eseguire un antibiogramma primadell'inizio del trattamento. Non somministrare ad ovaiole in ovodeposizione, le cui uova sono destinate al consumo umano. Un elevato tasso di resistenza in vitro e' stato dimostrato in ceppi europei di Brachyspira hyodysenteriae , indicando che il medicinale non e' sufficientemente efficace nei confronti della dissenteria dei suini. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: si deve evitare il contatto diretto e l'inalazione del prodotto durante le operazioni di miscelazione nei mangimi. Buona norma e' l'uso di guanti in gomma o a perdere e di mascherina di carta. In caso di contaminazione lavare con acqua e sapone. Incompatibilita' gravi: in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri. Suini: 16 giorni. Broilers: 12 giorni. Uso non consentito in galline che producono uova sono destinate al consumo umano.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Suini, broilers.

INTERAZIONI

La tilosina non deve essere somministrata insieme ad amminoglicosidi.

EFFETTI INDESIDERATI

Si puo' verificare qualche caso di diarrea ed orticaria.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non utilizzare durante la gravidanza, l'allattamento o l'ovodeposizione.

Codice: 103387027
Codice EAN:

Codice ATC: J01FA90
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Macrolidi, lincosamidi e streptogramine
  • Macrolidi
  • Tilosina
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi, al riparo dall'umidita'
Gruppo merceologico: 8AC1A
  • Veterinaria
  • Alimentazione e dietetica veterinaria
  • Alimenti medicamentosi per animali
  • Premiscele medicate
Forma farmaceutica: POLVERE ORALE
Scadenza: 12 MESI
Confezionamento: SACCHETTO

POLVERE ORALE

12 MESI

SACCHETTO