Cercafarmaco.it

URFAMYCIN VET IM EV FL 500ML Produttore: FATRO SPA

  • PRODOTTO VETERINARIO

DENOMINAZIONE

URFAMYCIN VET

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterici per uso sistemico. Amfenicoli.

PRINCIPI ATTIVI

Tiamfenicolo 250 mg/ml.

ECCIPIENTI

Q.b. a 1 ml.

INDICAZIONI

E' indicato nella terapia delle infezioni settiche causate da microrganismi sensibili Gram-positivi (tra i quali Clostridium spp., Corynebacterium spp., Erysipelothrix spp., Listeria spp., Staphylococcus spp.,Streptococcus spp.), Gram-negativi (tra i quali Actinobacillus spp., Bacteroides spp., Brucella spp., Escherichia spp., Fusobacterium spp.,Haemophilus spp., Klebsiella spp., Pasteurella spp., Proteus spp., Pseudomonas spp., Rickettsia spp., Salmonella spp., Shigella spp.) e micoplasmi. In particolare: setticemie da salmonelle, coli, pasteurelle, clostridi, ecc.; infezioni intestinali; broncopolmoniti e polmoniti datrasporto; infezioni secondarie a virosi; infezioni delle vie urinarie; metriti, piometre e mastiti; infezioni podali; dermatiti.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' individuale accertata verso il prodotto.

SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.

Effetti secondari

USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE

Intramuscolare, endovenosa.

POSOLOGIA

Bovini, caprini, suini: 10-20 ml per 100 Kg p.v. per via IM o EV (pari a 25-50 mg di tiamfenicolo/kg p.v.) suddivisi in due somministrazioni giornaliere. Suinetti: 2 ml ogni 10 kg p.v. per via IM (pari a 50 mgdi tiamfenicolo/kg p.v.) suddivisi in due somministrazioni giornaliere. Durata indicativa del trattamento: 3-5 giorni. Durata massima del trattamento dei bovini: 3 giorni.

CONSERVAZIONE

Conservare a temperatura inferiore a 25 gradi C. Dopo la prima apertura del flacone, la stabilita' e' di 28 giorni.

AVVERTENZE

Sovradosaggio: come per qualsiasi antibiotico, puo' provocare dismicrobismi e/o sovrainfezioni micotiche.

TEMPO DI ATTESA

Carne, visceri. Bovini: 10 giorni. Caprini: 16 giorni. Suini: 13 giorni. Latte: 120 ore (10 mungiture).

SPECIE DI DESTINAZIONE

Bovini, caprini, suini.

EFFETTI INDESIDERATI

Alle dosi consigliate il prodotto e' normalmente ben tollerato. Alcuni animali possono mostrare temporanea dolorabilita' al punto di inoculo.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Il tiamfenicolo supera la barriera placentare. Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio.

Codice: 100385044
Codice EAN:

Codice ATC: J01BA02
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Amfenicoli
  • Tiamfenicolo
Temperatura di conservazione: inferiore a +25 gradi
Gruppo merceologico: 8AA1
  • Veterinaria
  • Medicinali veterinari
  • Specialita' medicinali veterinarie
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: FLACONE

SOLUZIONE INIETTABILE

24 MESI

FLACONE