Condividi:

CALCIOSINT INTRAMUSCOLO IV 5 FIALE 50UI 1ML

Produttore: PULITZER ITALIANA SRL
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Ormone peptidico con effetto ipocalcemizzante, agisce inibendo ilriassorbimento osseo fisiologico o patologico.Ha un effetto antiinfiammatorio cui si accompagna una azione antalgicaInibisce la secrezione gastrica e pancreatica esogena.

INDICAZIONI

Malattia di Paget.Ipercalcemia da tumori maligni.Iperparatirodismo.Osteoporosi.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Gravidanza, allattamento.

POSOLOGIA

Malattia di Paget, Osteoporosi, Morbo di Sudeck: 100 unita' MRC (= 100U.I.) al giorno o a giorni alterni per iniezione sottocutanea o intramuscolare. Dopo un miglioramento della sintomatologia soggettiva ed oggettiva, puo' essere presa in considerazione la somministrazione di 50unita' MRC (=50 U.I.) al giorno. In caso di necessita' la dose puo' essere sempre aumentata a 200 unita' MRC (=200 U.I.) al giorno. Ipercalcemia: 5-10 unita' MRC (= 5-10 U.I.) per kg di peso corporeo al giorno, somministrate per iniezione endovenosa lenta in 2-4 dosi refratte nell'arco delle 24 ore, oppure per infusione goccia a goccia in 500 ml di soluzione fisiologica in un arco di almeno 6 ore. L'infusione endovenosa goccia a goccia e' il metodo piu' efficace e dovrebbe essere sempre usata nei casi di emergenza o di particolare gravita'. Nella malattia di Paget e in altre affezioni croniche la terapia deve essere continuata per diversi mesi. Il trattamento riduce marcatamente il tasso plasmatico della fosfatasi alcalina e l'escrezione urinaria dell'idrossiprolina, spesso fino a livelli normali. Il dolore e' parzialmente o interamente ridotto. In rari casi i tassi della fosfatasi alcalina e dell'escrezione della idrossiprolina possono aumentare dopo un'iniziale caduta; in tal caso il medico deve giudicare, sulla base del quadro clinico, se la terapia deve essere continuata. Dopo uno o piu' mesi dall'interruzione del trattamento si possono nuovamente verificare disordini del metabolismo osseo che necessitano di un nuovo ciclo di terapia.

INTERAZIONI

Non note.

EFFETTI INDESIDERATI

Nausea, vomito, diarrea, fenomeni vasomotori.

Codice: 027330012
Codice EAN:
Codice ATC: H05BA01
  • Preparati ormonali sistemici,escl.ormoni sessuali e insuline
  • Calcio omeostatici
  • Sostanze antiparatiroidee
  • Preparati a base di calcitonina
  • Calcitonina
Temperatura di conservazione: inferiore a +22 gradi
Forma farmaceutica: FIALE
Scadenza: 24 MESI
Confezionamento: SCATOLA