Condividi:

COROSAN 30 COMPRESSE 75MG

Produttore: LAB.FARMACOLOGICO MILANESE SRL
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

DENOMINAZIONE

COROSAN 75 MG COMPRESSE

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antiaggreganti piastrinici, esclusa l'eparina.

PRINCIPI ATTIVI

Dipiridamolo.

ECCIPIENTI

Amido di mais, lattosio monoidrato, talco, magnesio stearato.

INDICAZIONI

Patologia da aumentata aggregabilita' piastrinica, cardiaca, cerebrale, renale.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati; infarto cardiaco in fase acuta.

POSOLOGIA

4-6 compresse al giorno in dosi refratte. Modo di somministrazione: il medicinale deve essere ingerito a stomaco vuoto, un'ora prima dei pasti.

CONSERVAZIONE

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

AVVERTENZE

Il medicinale va usato con cautela in pazienti ipotesi giacche' dosi eccessive possono indurre vasodilatazione periferica. Questo medicinale contiene lattosio.

INTERAZIONI

Possono verificarsi interferenze con trattamenti anticoagulanti: controllare quindi esattamente i parametri relativi all'emocoagulazione.

EFFETTI INDESIDERATI

Le reazioni secondarie sono scarse e passeggere ai dosaggi raccomandati. Durante la terapia possono verificarsi fenomeni di cefalea, vertigini, nausea, reazioni vasomotorie, astenia, blandi disturbi gastro-intestinali e manifestazioni cutanee. Sono stati riportati casi in cui e'apparso un aggravamento dell'angina pectoris. Nei casi in cui le reazioni collaterali sono apparse persistenti o intollerabili ai pazienti,l'interruzione della somministrazione e' stata seguita dalla remissione dei sintomi indesiderati. La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale e' importante, in quanto permette il monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non si riscontrano in letteratura segnalazioni di effetti tossici perla madre e per il feto in seguito all'uso di dipiridamolo in gravidanza.

Codice: 016946016
Codice EAN:
Codice ATC: B01AC07
  • Sangue ed organi emopoietici
  • Antitrombotici
  • Antiaggreganti piastrinici, esclusa l'eparina
  • Dipiridamolo
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: COMPRESSE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: BLISTER