Condividi:

DIAMPLICIL 1 FIALA 500MG+F 2,5ML

Produttore: PHARMACIA ITALIA SPA
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibiotici appartenenti alla classe delle penicilline.

INDICAZIONI

Il farmaco e' indicato per la terapia delle infezioni sostenute da batteri Gram-positivi e Gram-negativi, anche produttori di beta-lattamasi, di pertinenza: medica (infezioni delle vie respiratorie, urinarie ebiliari, dell'apparato gastro-enterico, etc.); chirurgica (profilassie terapia delle complicanze infettive pre- e post-operatorie); specialistica (infezioni dermatologiche, otorinolaringologiche, odontostomatologiche, ginecologiche, oftalmiche, etc.).

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' gia' nota alle penicilline e alle cefalosporine. Bambini.

POSOLOGIA

Un flacone ogni 6-8 ore, per via intramuscolare o endovenosa. Nelle infezioni gravi, a giudizio del medico, la posologia puo' essere aumentata. In casi di particolare gravita' il prodotto puo' essere somministrato per fleboclisi. Ampiplus iniettabile deve essere impiegato subitodopo la sua preparazione. DURATA DEL TRATTAMENTO: Secondo giudizio del medico.

INTERAZIONI

E' noto un effetto terapeutico sinergico tra le penicilline semisintetiche e gli aminoglucosidi. Il probenecid somministrato contemporaneamente prolunga i livelli ematici delle penicilline per competizione conle stesse a livello renale.

EFFETTI INDESIDERATI

Le eventuali reazioni sfavorevoli con l'impiego delle penicilline in genere sono essenzialmente limitate a eruzioni cutanee a tipo di eritema multiforme o maculopapuloso, prurito, orticaria. Eccezionalmente, di norma a seguito di somministrazione parenterale, possono aversi fenomeni anafilattici talora gravi. Altre reazioni sfavorevoli, anche se rare, possono essere: APPARATO GASTROINTESTINALE: glossite, stomatite, nausea, vomito o diarrea per lo piu' a seguito di somministrazione orale; eccezionali e di incerto significato le variazioni del tasso delletransaminasi. APPARATO EMOLINFOPOIETICO: altrettanto infrequentementeanemia, trombocitopenia, porpora, eosinofilia, leucopenia e agranulocitosi, di norma reversibili con l'interruzione della terapia e ritenute, anch'esse, espressione di ipersensibilita'. Nei trattamenti prolungati, con dosi elevate, sono raccomandabili controlli periodici della crasi ematica e della funzione epatica e renale.

Codice: 022444044
Codice EAN:
Codice ATC: J01RA01
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Associazioni di antibatterici
  • Penicilline, associazioni con altri antibatterici
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: FIALE + FIALE SOLVENTE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: SCATOLA