Condividi:

DUFASTON 10 COMPRESSE RIVESTITE 10MG

Produttore: SOLVAY PHARMA SPA
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Progestinico di sintesi per uso orale.

INDICAZIONI

TERAPIA ORMONALE SOSTITUTIVA: per bilanciare gli effetti degli estrogeni sull'endometrio in donne con utero intatto, sottoposte a terapia ormonale sostitutiva per i sintomi da carenza estrogenica inclusi quelli conseguenti a menopausa fisiologica o chirurgica. INSUFFICIENZA DI PROGESTERONE: trattamento dei casi di insufficienza di progesterone chesi possono verificare in: minaccia d'aborto e aborto abituale, infertilita' dovuta ad insufficienza del corpo luteo, dismenorrea, endometriosi, cicli irregolari, amenorrea secondaria, menometrorragie funzionali.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Non si deve usare in presenza di una qualunque delle condizioni di seguito riportate. Se queste fossero presenti, e' importante informare il proprio medico: se avete o vi e' il sospetto che abbiate un tumore maligno del seno, se avete avuto un sanguinamento vaginale del quale non si sa la causa, se avete o avete avuto recentemente una tromboembolia (presenza di trombi all'interno dei vasi sanguigni), se avete un'insufficienza grave del fegato, ipersensibilita' al principio attivo o aduno qualsiasi degli eccipienti. Non ci sono controindicazioni per l'uso di questa medicina in gravidanza. Se state allattando, poiche' il didrogesterone e' secreto nel latte materno, prima di assumere Dufastonchiedete consiglio al medico curante.

POSOLOGIA

Puo' essere somministrato indipendentemente dall'assunzione di cibo. DOSAGGIO NELLA TERAPIA SOSTITUTIVA ORMONALE: in associazione ad una terapia continuativa con estrogeni, 10 mg di Dufaston al giorno dal 15ø al 28ø giorno di un ciclo di 28 giorni. In associazione ad una terapia ciclica con estrogeni, 10 mg di Dufaston al giorno durante gli ultimi 12-14 giorni di un ciclo di estrogeni. Nel caso in cui la biopsia endometriale o l'ecografia transvaginale mostrino una inadeguata risposta al progestinico, possono essere prescritti 20 mg di didrogesterone. DOSAGGIO NELLA MINACCIA D'ABORTO: la dose iniziale di Dufaston e' di 40 mg in una sola volta, seguiti da 10-5 mg ogni otto ore. Si consigliadi iniziare la terapia con la dose piu' alta indicata. Se i sintomi non scompaiono o ritornano durante il trattamento si deve aumentare la dose di 10 mg ogni otto ore. La dose efficace deve essere continuata per una settimana dopo la scomparsa dei sintomi, poi puo' essere gradualmente ridotta. DOSAGGIO NELL'ABORTO ABITUALE: si deve iniziare il trattamento il piu' presto possibile, preferibilmente prima del concepimento. La posologia consigliata di Dufaston e' di 10-5 mg due volte al giorno dal 14ø al 25ø giorno del ciclo poi in modo continuativo dopo ilconcepimento. Si consiglia di iniziare la terapia con la dose piu' alta indicata. Il trattamento deve essere continuato fino alla ventesimasettimana della gravidanza; poi la dose puo' essere gradatamente ridotta. Se durante il trattamento si riscontrano segni di minaccia d'aborto, la terapia deve essere quella indicata sotto questa indicazione. DOSAGGIO NELL'INFERTILITA' DA INSUFFICIENZA DEL CORPO LUTEO: 10 mg al giorno dal 14ø al 25ø giorno del ciclo. Continuare il trattamento per almeno 6 cicli consecutivi. E' consigliabile continuare questa terapia nei primi mesi di gravidanza alle dosi raccomandate per l'aborto abituale. Poiche' il didrogesterone non e' termogenico e' possibile, misurando la temperatura basale, controllare se l'ovulazione ha avuto luogo.In questo modo si puo' individuare la gravidanza durante il trattamento non solo per la mancata mestruazione, ma anche in base alla temperatura basale. Dato che il didrogesterone ha un effetto progestativo sull'epitelio della vagina, si possono valutare il dosaggio e la durata del trattamento per mezzo della citologia vaginale. DOSAGGIO NELLA DISMENORREA: 10-5 mg di Dufaston due volte al giorno dal 5ø al 25ø giorno del ciclo. Si consiglia di iniziare la terapia con la dose piu' alta indicata. DOSAGGIO NELL'ENDOMETRIOSI: 10-5 mg di Dufaston due o tre volte al giorno dal 5ø al 25ø giorno o in modo continuato. Si consiglia di iniziare la terapia con la dose piu' alta indicata. DOSAGGIO NEI CICLI IRREGOLARI: 10-5 mg di Dufaston due volte al giorno dall'11ø al 25øgiorno dopo l'inizio della mestruazione. Si consiglia di iniziare la terapia con la dose piu' alta indicata. DOSAGGIO NELL'AMENORREA: dal 1ø al 25ø giorno 17-beta-estradiolo a cui si aggiungono 10-5 mg di Dufaston due volte al giorno dall'11ø giorno. Cinque giorni dopo il sanguinamento vaginale ripetere lo stesso schema. DOSAGGIO NELLE MENOMETRORRAGIE FUNZIONALI: per arrestare l'emorragia: 10-5 mg due volte al giorno associati ad una terapia con 17-beta-estradiolo per 5-7 giorni. Si consiglia di iniziare la terapia con la dose piu' alta indicata. Per prevenire forti emorragie successive:10-5 mg di Dufaston due volte al giorno dall'11ø al 25ø giorno del ciclo. Se necessario aggiungere quotidianamente 17-beta-estradiolo dall'11ø al 25ø giorno. Attenetevi scrupolosamente a quanto indicato dal vostro medico, circa la durata e la modalita' di assunzione delle compresse.

INTERAZIONI

Nessuna interazione nota. Informate il medico curante se state prendendo o avete preso recentemente qualsiasi altra medicina, anche quelle non prescritte.

EFFETTI INDESIDERATI

Si possono verificare sanguinamenti interciclo. Non frequentemente sono comparse alterazioni della funzionalita' del fegato, talvolta con stanchezza e malessere, ittero (comparsa di colorazione giallastra della cute) e dolore addominale. Effetti indesiderati raramente segnalati sono eruzione cutanea di tipo allergico, prurito e orticaria (senso dibruciore e prurito accompagnato da eruzioni della pelle simili a punture di ortica). Molto raramente e' stato riportato edema, compreso angioedema (gonfiore diffuso a livello degli strati profondi della pelle e delle mucose). In casi isolati e' stata riscontrata anemia emolitica(anemia conseguente a distruzione dei globuli rossi). Non sono stati osservati effetti sulla capacita' di guidare veicoli ed usare macchinari.

Codice: 020008025
Codice EAN:
Codice ATC: G03DB01
  • Sistema genito-urinario ed ormoni sessuali
  • Ormoni sessuali e modulatori del sistema genitale
  • Progestinici
  • Derivati del pregnadiene
  • Didrogesterone
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: COMPRESSE RIVESTITE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: BLISTER OPACO