Condividi:

FLUICARE SCIR 150ML 750MG/15ML

Produttore: PROGE FARM SRL
FARMACO DI AUTOMEDICAZIONE
VENDITA SENZA RICETTA
Prezzo:

DENOMINAZIONE

FLUICARE 750 MG/15 ML SCIROPPO

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Preparati per la tosse e le malattie da raffreddamento, mucolitici.

PRINCIPI ATTIVI

Carbocisteina 5 g.

ECCIPIENTI

Aroma lampone, metil p-idrossibenzoato, sorbitolo 70%, acqua depurata.

INDICAZIONI

Trattamento delle affezioni respiratorie acute caratterizzate da ipersecrezione densa e vischiosa (catarro).

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Ulcera gastroduodenale. Gravidanza e allattamento.

POSOLOGIA

2-3 cucchiai al giorno con un intervallo di 8 ore tra una assunzione e l'altra (1 cucchiaio da tavola corrisponde a 15 ml = 750 mg). L'uso del prodotto e' riservato agli adulti.

CONSERVAZIONE

Conservare a temperatura inferiore ai 25 gradi C. Il periodo di validita' del flacone dopo prima apertura e' 10 giorni; la quantita' eccedente deve essere buttata.

AVVERTENZE

L'aumento dell'espettorato, che puo' osservarsi fin dai primi giorni e che dimostra la lisi delle secrezioni patologiche, si attenua rapidamente. In caso di manifestazioni di ipersensibilita' occorre interrompere il trattamento. Il prodotto contiene il 64,4% di sorbitolo. Quandoassunto ai dosaggi raccomandati ciascuna dose fornisce circa 3 g di sorbitolo. Per questo motivo esso non e' adatto in caso di intolleranzaereditaria al fruttosio e puo' causare disturbi di stomaco e diarrea.Il prodotto contiene metile para-idrossi-benzoato che puo' causare reazioni allergiche, generalmente ritardate.

INTERAZIONI

Nessuna nota.

EFFETTI INDESIDERATI

Possono verificarsi vertigini e fenomeni digestivi; in tal caso si consiglia di ridurre la posologia o di interrompere la terapia. Inoltre si possono verificare eruzioni cutanee allergiche e reazioni anafilattiche, eritema fisso. In tali casi interrompere il trattamento e istituire una terapia idonea. Turbe ematiche (leucopenia, agranulocitosi, trombocitopenia, anemia) generalmente reversibili possono sopravvenire eccezionalmente nei soggetti sulfamidosensibili durante il trattamento con sulfaniluree.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Sebbene il principio attivo non risulti ne' teratogeno ne' mutageno enon abbia mostrato effetti negativi sulla funzione riproduttiva nell'animale, non sono disponibili dati sul suo impiego nella gravidanza umana. Pertanto l'uso del medicinale e' controindicato in gravidanza. Poiche' non sono disponibili dati relativi al passaggio di carbocisteinanel latte materno l'uso del medicinale e' controindicato durante l'allattamento.

Codice: 036784015
Codice EAN:
Codice ATC: R05CB03
  • Sistema respiratorio
  • Preparati per la tosse e le malattie da raffreddamento
  • Espettoranti, escluse le associazioni con antitosse
  • Mucolitici
  • Carbocisteina
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi
Forma farmaceutica: SCIROPPO
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE