Condividi:

INDOCOLLIRIO FL+F 5ML+CONTAGTT

Produttore: FIDIA OFTAL SPA
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antiinfiammatorio non steroideo per uso oftalmico.Inibisce la sintesidelle prostaglandine oculari a livello di iride, corpo ciliare, congiuntiva, limitando cosi l'effetto infiammatorio a carico di tali strutture.

INDICAZIONI

Prevenzione dell'insorgenza della miosi intra-operatoria nel corso diinterventi di cataratta. Prevenzione dei processi infiammatori conseguenti ad interventi chirurgici di cataratta e del segmento anteriore dell'occhio.Trattamento delle manifestazioni dolorose oculari conseguenti a cheratectomia fotorefrattiva nei giorni successivi all'intervento.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

E'controindicato in pazienti che presentino ipersensibilita'all'Indometacina, al conservante e a qualsiasi componente del prodotto.Essendo stato accertato che il farmaco viene assorbito sistemicamente, sia pure in modo esiguo, si raccomanda una particolare attenzione in caso di somministrazione del collirio a pazienti che presentino ipersensibilita accertata (broncospasmi) ai salicilati o ad altri antiinfiammatori non steroidei.Come tutti gli antiinfiammatori non steroidei, e' controindicato nell'ultimo trimestre di gravidanza.. Si raccomanda di non usare lenti a contatto durante il trattamento.Se ne sconsiglia l'uso in pediatria.

POSOLOGIA

Instillare il collirio nel fornice congiuntivale inferiore dell'occhio secondo prescrizione medica.Nella prevenzione dell'insorgenza della miosi intra-operatoria nel corso di interventi di cataratta, instillare 1 goccia ogni 30 minuti nelle due ore precedenti l'intervento chirurgico.Nella prevenzione dei processi infiammatori conseguenti a interventi chirurgici di cataratta e del segmento anteriore dell'occhio, instillare 1 goccia, da 4 a 6 volte al giorno prima dell'intervento chirurgico, 1 goccia ogni 30 minuti nelle due ore precedenti e, successivamente, 1 goccia 4 volte al giorno fino a completa scomparsa dei sintomi.La durata del trattamento non dovrebbe superare il mese.Nel trattamento delle manifestazioni dolorose oculari conseguenti a cheratectomia fotorefrattiva: 1 goccia 4 volte al giorno nei giorni successivi all'intervento.

INTERAZIONI

Non sono note interazioni con altri medicamenti.

EFFETTI INDESIDERATI

Occasionalmente, dopo l'instillazione, si puo'avvertire un lieve bruciore o una sensazione di calore.

Codice: 028718017
Codice EAN:
Codice ATC: S01BC01
  • Organi di senso
  • Oftalmologici
  • Antinfiammatori
  • Antinfiammatori non steroidei
  • Indometacina
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: COLLIRIO
Scadenza: 18 MESI
Confezionamento: FLACONCINO CONTAGOCCE