Condividi:

KATARFLUID BB OS SOL 150ML

Produttore: ACTAVIS ITALY SPA
FARMACO DI AUTOMEDICAZIONE
RICETTA MEDICA NON RICHIESTA
Prezzo:

DENOMINAZIONE

KATARFLUID

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Espettoranti, escluse le associazioni con antitosse.

PRINCIPI ATTIVI

Carbocisteina.

ECCIPIENTI

Sodio citrato; sodio p-idrossibenzoato di metile; sodio p-idrossibenzoato di propile; sodio idrossido; sorbitolo sol. 70%; aroma banana; acqua depurata.

INDICAZIONI

Mucolitico, fluidificante nelle affezioni acute e croniche dell'apparato respiratorio.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti; ulcera gastroduodenale; il farmaco e' controindicato nei bambini di eta' inferiore ai 2 anni; gravidanza e allattamento.

POSOLOGIA

Adulti: 2-3 cucchiai al giorno. Queste dosi possono essere aumentate a giudizio medico. Bambini oltre i 5 anni: 1 cucchiaino da caffe' di soluzione orale 3 volte al giorno. Fra i 2 e 5 anni: 1 cucchiaino da caffe' di soluzione orale 2 volte al giorno. Queste dosi possono essere aumentate a giudizio medico.

CONSERVAZIONE

Conservare a temperatura non superiore ai 25 gradi C.

AVVERTENZE

I mucolitici possono indurre ostruzione bronchiale nei bambini di eta' inferiore ai 2 anni. Infatti la capacita' di drenaggio del muco bronchiale e' limitata in questa fascia d'eta', a causa delle caratteristiche fisiologiche delle vie respiratorie. Essi non devono quindi essereusati nei bambini di eta' inferiore ai 2 anni. Questo medicinale contiene sorbitolo; sodio p-idrossibenzoato di metile e sodio p-idrossibenzoato di propile pertanto puo' causare reazioni allergiche (anche ritardate).

INTERAZIONI

Non sono note, allo stato attuale delle conoscenze, incompatibilita' ne' tra la somministrazione della carbocisteina e i piu' comuni farmaci d'impiego nella terapia delle affezioni delle vie aeree superiori edinferiori, ne' con alimenti.

EFFETTI INDESIDERATI

Possono verificarsi vertigini, gastralgia, nausea, diarrea. In tali casi si consiglia di ridurre la posologia. Inoltre si possono verificare eruzioni cutanee allergiche e reazioni anafilattiche, eritema fisso.Si puo' anche verificare ostruzione bronchiale con frequenza sconosciuta. In tali casi interrompere il trattamento e istituire una terapia idonea.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Sebbene il principio attivo non risulti ne' teratogeno ne' mutageno enon abbia mostrato effetti negativi sulla funzione riproduttiva nell'animale, non sono disponibili dati sul suo impiego nella gravidanza umana. Pertanto l'uso del medicinale e' controindicato in gravidanza. Poiche' non sono disponibili dati relativi al passaggio di carbocisteinanel latte materno l'uso del medicinale e' controindicato durante l'allattamento.

Codice: 024782029
Codice EAN:
Codice ATC: R05CB03
  • Sistema respiratorio
  • Preparati per la tosse e le malattie da raffreddamento
  • Espettoranti, escluse le associazioni con antitosse
  • Mucolitici
  • Carbocisteina
Temperatura di conservazione: non superiore a +25 gradi
Forma farmaceutica: SOSPENSIONE ORALE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE