Condividi:

LIDOCAINA CLORIDR 1% 50F 5ML

Produttore: SALF SPA
FARMACO DI CLASSE C
USO OSPEDALIERO
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Anestetici locali.

INDICAZIONI

In ogni tipo di anestesia periferica: infiltrazione locale, tronculare, locoregionale, blocco simpatico.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' verso la lidocaina e gli altri anestetici locali di tipo amidico. Nell'infanzia il prodotto deve essere usato solo in casodi necessita'. In gravidanza il prodotto deve essere usato solo in caso di effettiva necessita'. L'anestesia paracervicale puo'essere seguita da bradicardia e da acidosi fetale. Altri possibili rischi sono rappresentati da insufficienza utero placentare e da alterazioni comportamentali del neonato.

POSOLOGIA

La dose massima raccomandata e' 200 mg (pari a 20 ml della soluzione al 1% o a 10 ml della soluzione al 2%). La posologia deve essere opportunamente ridotta nei bambini e negli ammalati in forma acuta.

INTERAZIONI

La cimetidina puo' innalzare i livelli plasmatici della lidocaina.Il propanololo prolunga l'emivita plasmatica della lidocaina.

EFFETTI INDESIDERATI

Il dosaggio massimo per un soggetto adulto e per una singola somministrazione non dovrebbe superare i 200 mg. A dosaggi superiori si possono avere agitazione e tremore con convulsioni, per stimolazione del S.N.C. La stimolazione del S.N.C. e' seguita da depressione con possibilemorte per insufficienza respiratoria. In caso di assorbimento sistemico puo' agire sul sistema cardiovascolare con diminuzione della eccitabilita' elettrica e della forza di contrazione e dilatazione arteriolare (collasso cardiovascolare). La somministrazione di dosi ripetute puo' determinare sonnolenza.

Codice: 031973023
Codice EAN:
Codice ATC: N01BB02
  • Sistema nervoso
  • Anestetici
  • Anestetici locali
  • Amidi
  • Lidocaina
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: SOLUZIONE INIETTABILE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FIALA