Condividi:

LOGAN 500 INTRAMUSCOLO IV 5 FIALE 4ML 500MG

Produttore: IST.CHIM.INTERNAZ. RENDE SRL
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

DENOMINAZIONE

LOGAN

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Farmaci attivi sul sistema nervoso centrale.

PRINCIPI ATTIVI

Citicolina sale sodico 522,5 - 1045 mg pari a citicolina 500 - 1000 mg.

ECCIPIENTI

Acqua per preparazioni iniettabili q.b. a 4 ml.

INDICAZIONI

Trattamento di supporto nelle sindromi parkinsoniane.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

POSOLOGIA

Una fiala da 500 mg una o due volte al giorno o una fiala da 1000 mg una volta al giorno per via intramuscolare, per via endovenosa lenta omediante infusione endovenosa a goccia.

CONSERVAZIONE

Il medicinale deve essere conservato a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore. Evitare, per precauzione, le temperature elevate (es. superiori a 40 gradi C).

AVVERTENZE

La citidin-difosfocolina non sostituisce le abituali terapie delle affezioni per le quali e' indicata e puo' essere affiancata ad altri provvedimenti. In caso di edema cerebrale grave e' opportuno ridurre il dosaggio utilizzando corticosteroidi, mannitolo o altri farmaci attivi in tal senso, prima di iniettare la citicolina. Per non aumentare il flusso ematico cerebrale nel primo tempo terapeutico dopo un'emorragia cerebrale e' opportuno non superare i 500 mg per somministrazione ed e' consigliato iniettare il farmaco molto lentamente.

INTERAZIONI

Ha attivita' sinergica con L-dopa per cui in casi di Parkinson ne puo' essere ridotto il dosaggio. Non interagisce con farmaci antiemorragici, antiedemigeni o con farmaci antidiabetici orali.

EFFETTI INDESIDERATI

E' generalmente ben tollerato. Sistema cardiovascolare. Occasionalmente: ipotensione e bradicardia (0,6%). Sistema nervoso centrale. Occasionalmente: vertigini, affaticamento, tremori, mal di testa. Sistema gastrointestinale. Occasionalmente: nausea, vomito, gastralgia, diarrea.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Non interferisce con l'allattamento e non sono noti effetti teratogeni correlati col farmaco. Non essendo pero' provata tale sicurezza, in caso di gravidanza valutare il rapporto rischio-beneficio, pur tenendopresente che la citicolina e' sostanza naturalmente presente in ogni organismo.

Codice: 023806060
Codice EAN:
Codice ATC: N06BX06
  • Sistema nervoso
  • Psicoanalettici
  • Psicostimolanti, agenti utilizzati per l'adhd e nootropi
  • Altri psicostimolanti e nootropi
  • Citicolina
Temperatura di conservazione: lontano da fonti di calore
Forma farmaceutica: PREPARAZIONE INIETTABILE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: SCATOLA