Condividi:

MAGNESIA EFFERVESCENTI SELLA MENTA 115G

Produttore: SELLA SRL
FARMACO DI AUTOMEDICAZIONE
VENDITA SENZA RICETTA
Prezzo:

DENOMINAZIONE

MAGNESIA EFFERVESCENTE SELLA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antiacidi in associazione con sodio bicarbonato

PRINCIPI ATTIVI

100 g contengono: Magnesio idrossido 40 g.

ECCIPIENTI

Sodio bicarbonato, acido tartarico, aroma di limone o di menta, saccarosio

INDICAZIONI

Purgante, lassativo, antiacido.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Ipersensibilita' verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. In presenza di addome chirurgico acuto. Pazienti con compromessa funzionalita' renale.

POSOLOGIA

Come purgante: versare un cucchiaio di Magnesia Effervescente Sella in un bicchiere d'acqua, agitare e bere alla fine della effervescenza. Se ne consiglia l'assunzione alla sera o al mattino. Come lassativo: un cucchiaino di Magnesia Effervescente Sella in un bicchiere d'acqua. Come antiacido: mezzo cucchiaino in poca acqua. Per i bambini, le dosivanno ridotte a meta' o meno, secondo l'eta'. Non superare le dosi consigliate.

CONSERVAZIONE

Conservare il recipiente ben chiuso, al riparo dall'umidita'.

AVVERTENZE

Il prodotto non va usato in caso di: insufficienza renale grave; insufficienza cardiaca. Va usato con precauzione in caso di: gravidanza; trattamento con altri farmaci somministrati per os (separare le due somministrazioni di almeno 2 ore); insufficienza renale lieve (monitorarela magnesemia). Il prodotto contiene zuccheri. Di cio' si tenga contoin pazienti diabetici e pazienti che seguano regimi dietetici ipocalorici. Non usare per trattamenti prolungati. L'uso continuativo di lassativi puo' provocare assuefazione o danno di diverso tipo. Non usare lassativi se sono presenti dolori addominali, nausea o vomito. Se la costipazione e' ostinata, consultare il medico. In caso di malattie renali, da usare solo dietro prescrizione medica. Dopo un breve periodo ditrattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico.

INTERAZIONI

I sali di magnesio, assunti per via orale a scopo antiacido o lassativo, possono modificare la farmacocinetica di vari farmaci assunti contemporaneamente. Tali interazioni si esercitano attraverso vari meccanismi: accelerando lo svuotamento gastrico; riducendo l'assorbimento deifarmaci associati, per la formazione di complessi insolubili; modificando la funzione secretiva e motoria dell'intestino, secondariamente all'alcalinizzazione. I sali di magnesio: riducono l'assorbimento di indometacrone, nitrofurantoina, aminofillina, clordiazepossido; aumentano l'assorbimento di dicumarolitici; riducono l'assorbimento e la biodisponibilita' orale di tetracicline, anticolinergici, cimetidina, digossina; rinforzano l'azione dei miorilassanti periferici.

EFFETTI INDESIDERATI

Ipermagnesemia, in caso di somministrazioni prolungate o ad alte dosi.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

I purganti a base di magnesio vanno usati con molta cautela in caso di gravidanza. E', comunque, consigliato l'uso solo dopo aver consultato il medico.

Codice: 000527061
Codice EAN:
Codice ATC: A02AA04
  • Apparato gastrointestinale e metabolismo
  • Farmaci per disturbi correlati all'acidita'
  • Antiacidi
  • Composti del magnesio
  • Magnesio idrossido
Temperatura di conservazione: al riparo dall'umidita'
Forma farmaceutica: POLVERE ORALE
Scadenza: 36 MESI
Confezionamento: FLACONE