Condividi:

SEGLOR 30CPS 5MG RM

Produttore: ACARPIA FARMACEUTICI SRL
FARMACO DI CLASSE C
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

DENOMINAZIONE

SEGLOR 5MG CAPSULE RIGIDE A RILASCIO MODIFICATO

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antiemicranici.

PRINCIPI ATTIVI

Diidroergotamina metansulfonato a liberazione immediata; diidroergotamina metansulfonato a liberazione programmata.

ECCIPIENTI

Saccarosio; polivinilpirrolidone; amido; lattosio; talco; polimeri metacrilici; dietil ftalato. Costituenti della capsula: gelatina; indigotina (E 132).

INDICAZIONI

Terapia dell'emicrania e delle cefalee; vertigini.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

La somministrazione del medicinale e' controindicata in: caso di ipersensibilita' alla diidroergotamina o ad uno qualsiasi degli eccipienti; arteriopatie periferiche (angiopatie obliteranti, affezioni coronariche); insufficienza epatica e renale; stati settici; marcata ipertensione; gravidanza e allattamento; caso di assunzione contemporanea di triacetiloleandomicina (TAO) o inibitori della monoamino-ossidasi (IMAO).

POSOLOGIA

Salvo diversa prescrizione del Medico curante, 2 capsule al giorno: 1capsula al mattino e 1 capsula alla sera, durante i pasti.

CONSERVAZIONE

Nessuna.

AVVERTENZE

Allo scopo di evitare la comparsa di disturbi digestivi (nausea, vomito) si raccomanda di non somministrare il farmaco a digiuno. Se compaiono sintomi quali formicolio alle dita delle mani e dei piedi, la somministrazione del farmaco dovrebbe essere subito interrotta. Non sono noti a tutt'oggi rischi di assuefazione o dipendenza.

INTERAZIONI

Il medicinale non deve essere usato in associazione con Triacetiloleandomicina (TAO) o in concomitanza con farmaci IMAO. Non sono state rilevate interazioni tra diidroergotamina-test di laboratorio e Diidroergotamina-alimenti.

EFFETTI INDESIDERATI

Nausea e vomito in caso di somministrazione del farmaco a digiuno. Parestesie, dolori e debolezza alle estremita' e vasocostrizione periferica possono comparire in pazienti particolarmente sensibili. In corso di trattamento con il farmaco sono state riferite le seguenti reazioniindesiderate, descritte con la convenzione MedDRA sulla frequenza: molto comune (>=1/10); comune (>=1/100, <1/10); non comune (>=1/1.000, <1/100); raro (>=1/10.000, <1/1.000); molto raro (<1/10.000) non nota. Patologie gastrointestinali. Non nota: nausea e vomito. Patologie cardiovascolari. Non nota: parestesie, dolori, debolezza alle estremita' evasocostrizione periferica. La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale e' importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Il prodotto non deve essere somministrato in gravidanza e durante l'allattamento.

Codice: 024624013
Codice EAN:
Codice ATC: N02CA01
  • Sistema nervoso
  • Analgesici
  • Antiemicranici
  • Alcaloidi della segale cornuta
  • Diidroergotamina
Temperatura di conservazione: nessuna particolare condizione di conservazione
Forma farmaceutica: CAPSULE RIGIDE RILASCIO MODIFICATO
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: BLISTER