Condividi:

SEPTOMANDOLO INTRAMUSCOLO FLACONE 1000MG+F SO

Produttore: IPA INTERNAT.PHARM.ASSOC. SRL
FARMACO MUTUABILE
RICETTA MEDICA RIPETIBILE
Prezzo:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Cefalosporina ad ampio spettro e bassa tossicita, attiva sui germiGram positivi e Gram negativi (compresi: E.coli,Klebsiella pneumoniae,Proteus mirabilis, Haemofilus inf., Salmonella, Shigella, Neisseriameningitidis, N.gonorreae).

INDICAZIONI

Trattamento delle infezioni da germi sensibili.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR

Allergia alle cefalosporine e alle penicilline, grave insufficienzarenale, gravidanza, allattamento.

POSOLOGIA

Secondo prescrizione medica, in rapporto all'eta' ed alla gravita' della malattia.USO I.M.- Adulti: mg 1000 - 3000 di Cefamandolo nelle 24 ore.- Bambini (oltre i 3 mesi di eta'): 50 mg di antibiotico/kg di peso nelle 24 ore.USO E.V.- Adulti: mg 1000 - 3000 di Cefamandolo nelle 24 ore. La dose complessiva di antibiotico da somministrare nelle 24 ore dovra' essere frazionata in 2 - 3 dosi singole, equamente distanziate nel tempo.Il Cefamandolo con Lidocaina deve essere somministrato esclusivamenteper via intramuscolare.- Uso in caso di alterata funzionalita' renale:Dopo una somministrazione iniziale di attacco, stabilita dal medico, secondo la posologia sopraindicata, si proseguira' con somministrazioni ridotte, in funzione della gravita' dell'infezione e dei dati di funzionalita' renale.Per tali situazioni viene indicato uno schema che potra' essere indicativo:- Clearance creatinina 50-80: gravissima g 2/6 h: media g 1,5/6 h; g 2/8 h: meno grave g 0,75/6 h; g 1/8 h.- Clearance creatinina 25-50: gravissima g 2/8 h: media g 1,5/6 h; g 2/8 h: meno grave g 0,5/6 h; g 0,75/8 h.- Clearance creatinina 10-25: gravissima g 1/6 h; g 1,25/8 h: media g1/8 h: meno grave g 0,5/8 h.- Clearance creatinina 2-10: gravissima g 1/12 h: media g 0,5/8 h; g 0,75/12 h: meno grave g 0,5/12 h.- Clearance creatinina 2: gravissima g 0,5/8 h; g 0,75/12 h: media g 0,5/12 h: meno grave g 0,25/12 h.USO INTRAMUSCOLO. Usare soltanto il solvente specifico, addizionato di Lidocaina. Aspirare il solvente dalla fiala con siringa sterile, iniettare, con modalita' asettica, la soluzione nel flaconcino: agitare, fino a solubilizzazione completa (si notera' una colorazione gialla o giallo-ambra). Riaspirare in siringa e iniettare lentamente e profondamente in un grosso muscolo.USO ENDOVENA. Usare solamente il solvente specifico. Per la solubilizzazione operare come precedentemente descritto. Riaspirare in siringa e iniettare lentamente in vena, saggiando eventualmente la tollerabilita' individuale al farmaco. La soluzione pronta potra' essere eventualmente diluita in altra idonea soluzione da perfusione lenta. Le soluzioni di Septomandolo, pronte all'uso, dovrebbero essere impiegate quanto prima, comunque tali soluzioni sono stabili per 24 ore a temperaturaambiente e per 96 ore se conservate in frigorifero.

INTERAZIONI

L'uso contemporaneo di farmaci nefrotossici aumenta il rischio di tos-sicita'renale.

EFFETTI INDESIDERATI

Nausea, vomito, diarrea, rash cutanei.

Codice: 026134039
Codice EAN:
Codice ATC: J01DC03
  • Antimicrobici generali per uso sistemico
  • Antibatterici per uso sistemico
  • Altri antibatterici beta-lattamici
  • Cefalosporine di seconda generazione
  • Cefamandolo
Temperatura di conservazione: a temperatura ambiente
Forma farmaceutica: FLACONCINI + FIALE SOLVENTE
Scadenza: 60 MESI
Confezionamento: SCATOLA